Sos ospedale: lunedì 11 aprile, al municipio, tavolo tecnico con i sindaci dei comuni del Calatino e i vertici dell’Asp di Catania

 Il sindaco Fabio Roccuzzo, “considerata la gravissima situazione nella quale versa l’ospedale di Caltagirone e ritenuta urgente e non rinviabile l’adozione di provvedimenti finalizzati a garantire l’effettiva tutela del diritto alla salute dei cittadini”, ha convocato un tavolo tecnico, che si riunirà lunedì 11 aprile, alle 15, nel salone di rappresentanza “Mario Scelba” del municipio.

Vi prenderanno parte i sindaci dei Comuni del calatino e i vertici provinciali (il direttore generale Maurizio Lanza e il direttore amministrativo Antonino Rapisarda) e locali (il direttore medico del presidio, Maria Giovanna Pellegrino) dell’Asp 3 di Catania.

“Ho ritenuto necessario convocare i miei colleghi sindaci e la <governance> dell’Asp – spiega Roccuzzo – per affrontare, una volta per tutte, in una logica territoriale, i drammatici problemi dell’ospedale e del Pronto soccorso in particolare, alle prese con una tragica carenza di medici. Non è più tollerabile che non si trovino soluzioni straordinarie, a tutela del diritto alla salute dei residenti nel vasto comprensorio servito dal nosocomio. Urgono scelte condivise fra la politica e le istituzioni interessate, perché le nostre comunità non possono più accettare i pesanti disservizi subiti”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *