Sito Unesco “Città tardo barocche del Val di Noto”, il sindaco Fabio Roccuzzo presidente dell’Autorità di gestione

Il sindaco di Caltagirone Fabio Roccuzzo è stato eletto all’unanimità presidente dell’Autorità di gestione del sito Unesco “Città tardo barocche del Val di Noto”.

Dopo l’elezione del sindaco di Noto Corrado Figura a presidente del Distretto turistico del Sud-Est, del cui Cda il sindaco di Caltagirone fa parte, si completa così la “governance” del sito Unesco del tardo barocco, che il prossimo 29 giugno celebrerà il ventennale della sua istituzione.

“Ringrazio tutti i sindaci dei Comuni (Noto, Catania, Militello, Modica, Palazzolo Acreide, Ragusa e Scicli) che con Caltagirone ne fanno parte e che mi hanno dato fiducia. Nei prossimi giorni attiverò l’unità operativa e il comitato di pilotaggio per dare piena attuazione alle iniziative finalizzate a promuovere, strutturare e rafforzare le politiche di rete per valorizzare in chiave culturale e turistica un territorio dalle straordinarie potenzialità”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.