Palasport “Don Pino Puglisi”: finanziato (690mila euro in totale) il progetto ndo “Sport e Periferie” del 2020) per la riqualificazione energetica e gli arredi.

E’ stato  finanziato attraverso un decreto del Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri, con 620mila euro, a cui si aggiunge la quota di cofinanziamento del Comune pari a 70mila, per un totale di 690mila euro, il progetto esecutivo per il Palasport “Don Pino Puglisi” di via delle Industrie, mediante il quale il  Comune di Caltagirone partecipò, nel novembre 2020, al bando “Sport e Periferie”, destinato a finanziare interventi per la realizzazione e rigenerazione di impianti sportivi finalizzati all’attività agonistica e alla diffusione di attrezzature sportive.

Il finanziamento schiude la strada all’esecuzione di lavori di completamento per l’efficientamento energetico del Palasport, con soluzioni altamente tecnologiche per la riduzione dei consumi energetici, e per la fornitura di arredi sportivi.

“Il progetto adesso finanziato, presentato dalla precedente Amministrazione – sottolinea l’assessore allo Sport Luca Giarmanà – contempla interventi di grande utilità. L’efficientamento energetico, funzionale all’abbattimento dei costi di gestione, e l’acquisito di arredi sportivi, necessari per la più piena fruibilità dell’impianto, sono gli ultimi <step> prima di poter definitivamente mettere a disposizione della città, nel migliore dei modi, come è nostro preciso intendimento, questa risorsa sportiva e culturale. Il Palasport, infatti – conclude l’assessore -, è chiamato ad assolvere a un ruolo significativo tanto per le associazioni e le manifestazioni sportive, quanto per ospitare eventi di altro genere, capaci di attrarre attenzioni e presenze anche da fuori”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *