Domenica delle Palme torna in scena “La Passione di Cristo” a Caltagirone

Dopo qualche anno di pausa, dovuta essenzialmente alla situazione pandemica che ha visto il fermo di tutte le manifestazioni pubbliche, torna in scena la Sacra Rappresentazione Vivente de “La Passione di Cristo”, giunta alla XXIV edizione. La location, pur rimanendo nella parte antica della cittadina, riconosciuta dall’Unesco patrimonio dell’umanità,sarà quella del tondo Vecchio, in via Roma, a partire dalle 21.00.

La manifestazione, a cui prenderanno parte una cinquantina di figuranti, è promossa e organizzata dall’associazione “La Scala”, con la direzione artistica di Giovanni Canfailla e la regia di Giacomo Barletta. Tutta la rappresentazione si svolgerà con la recitazione in diretta degli attori, alla cui voce si alterneranno commenti tratti da testi teologici.

La rappresentazione della Passione ha una notevole valenza di evento corale con un forte pathos che coinvolge l’intera comunità in un contesto di bellezza e suggestione come il centro storico di Caltagirone, coniugando due elementi essenziali quali la fede e la valorizzazione culturale e turistica della città.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *