“Casa del Giallo”, obiettivo valorizzazione: stamani presentata ufficialmente alla città

Presentata ufficialmente alla città la Casa del Giallo, che si trova all’interno della Biblioteca del centro storico (a piano terra del plesso centrale dell’Istituto comprensivo “Alessio Narbone”) e contiene circa 10mila volumi. La Casa del Giallo, già fruibile da diversi anni, è stata di recente oggetto di alcuni interventi di completamento.

Sono intervenuti il sindaco Fabio Roccuzzo, l’assessore alle Biblioteche Luca Giarmanà, l’assessore alla Cultura Claudio Lo Monaco e il dirigente scolastico Francesco Pignataro, presente anche la nuova preside Tecla Guzzardi. La scrittrice Angela Failla ha letto un brano tratto da un romanzo thriller.

Gli amministratori, nel dare atto al preside della “Narbone” di “avere creato una biblioteca unica nel suo genere”, hanno sottolineato la “ferma volontà di valorizzare questa straordinaria realtà che si pone al servizio del territorio”. Pignataro ha evidenziato l’impegno di quanti, “anche con specifiche donazioni”, hanno concorso a questo risultato, e ricordato come l’accesso alla Casa del Giallo consenta anche, ai suoi fruitori, “di avvalersi dei diversi, utili servizi di una Rete nazionale di biblioteche”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *