CALTAGIRONE. “Triplex”: dal riconoscimento europeo all’architetto Andrea Branciforti la spinta “per intraprendere con profitto a Caltagirone percorsi di innovazione legati al design”.

Il recente riconoscimento europeo assegnato all’architetto Andrea Branciforti – la menzione d’onore in prodotti per interni per la casa/arredamenti d’interni – all’European Product Design Award per “Triplex”, un’opera in ceramica realizzata interamente a mano per il brand catanese Orografie e concepita con una triplice funzione (portafrutta, portafiori e portacellulare), rappresenta per Caltagirone una spinta ulteriore per proseguire sulla strada del design innovativo.

Al progetto di Branciforti, che è presidente regionale dell’Adi (Associazione per il disegno industriale) e Ceo di Improntabarre, hanno concorso la Ceo di Orografie Giorgia Bartolini, l’art director Vincenzo Castellana e il ceramista Aldo Internullo.

“E’ il risultato di un lavoro di squadra – sottolinea Branciforti -, frutto di una visione globale che comprende, oltre all’idea progettuale, anche l’azienda, l’architetto e l’artigiano, a dimostrazione della maturità raggiunta dal nostro territorio, che annovera tutte le competenze e le professionalità necessarie per intraprendere con profitto percorsi di innovazione legati al design”.

“Questo riconoscimento – afferma l’assessore alle Attività ceramiche e culturali Claudio Lo Monaco – ripropone l’utilità del protocollo d’intesa che, lo scorso maggio, l’Amministrazione comunale ha siglato proprio con l’Adi per sviluppare iniziative, incontri e workshop sul design, l’arredo e l’interior design che contribuiscano al miglioramento dell’ambiente di vita conciliando sostenibilità e sviluppo e valorizzando la ceramica anche nel segno di una nuova concezione”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *