CALTAGIRONE. Mercoledì 11 gennaio, a Palazzo Libertini di San Marco, il convegno “Terraemotus – 1693/2023”

Su iniziativa della Società calatina di storia patria e cultura con il patrocinio del Comune, mercoledì 11 gennaio 2023, a partire dalle 18, a Palazzo Libertini di San Marco, si terrà il convegno “Terraemotus – 1693/2023”. Ai saluti del sindaco Fabio Roccuzzo, dell’assessore ai Beni culturali Claudio Lo Monaco e del presidente della Società calatina di storia patria e cultura Alfio Caruso seguiranno gli interventi di: Luigi Lombardo (“Terremoti e storie di popolo”), Antonio Navanzino (“Evoluzione della maiolica negli anni della ricostruzione”), Luciano Buono (“Gli archivi notarili per la storia della ricostruzione a Caltagirone”), Vito Dicara (“Provvedimenti dopo l’orribilissimo terremoto”) e Girolamo Andrea Gabriele Guadagna (“Ex quo et causa terremotus noviter successi hoc anno 1693 sub die undecimo et decimotertio januarii inter alios rovinas hic Panormi”).

“A 30 anni dalla monografia <Terraemotus>, edita a cura della nostra associazione – sottolinea il presidente Alfio Caruso – intendiamo fare il punto sugli studi in materia e lanciare ulteriori attività e ricerche che ci porteranno a un convegno, previsto per il mese di dicembre, in cui ospiteremo i contributi di studiosi del territorio e organizzazioni professionali”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *