CALTAGIRONE. Le aggregazioni Laicali della Sicilia pellegrini alla Madonna del Ponte

Si svolgerà sabato 9 luglio il Pellegrinaggio Regionale delle Aggregazioni Laicali della Regione Sicilia alla Madonna del Ponte in occasione del 450° anniversario dell’Apparizione della Beata Vergine Maria nella Città del Servo di Dio Don luigi Sturzo.
Ampio ed impegnativo il programma che prevede alle ore 16.00 un incontro di formazione presso la Basilica Cattedrale tenuto dalla Professoressa Ina Siviglia, docente di Antropologia teologica presso la Facoltà Teologica di Palermo, sul tema “Sinodalità e comunione. In cammino con Maria”. L’intervento della prof. Siviglia sarà preceduto da un breve saluto del Coordinatore diocesano della Consulta di Caltagirone, Dott. Serafino Peri e da una breve relazione del Rettore del Santuario Diocesano di Maria SS. Del Ponte, don Francesco Di Stefano, sulla Storia dell’Apparizione.
Subito dopo, alle 17.30, si svolgerà il pellegrinaggio giubilare, animato dalla Consulta diocesana di Acireale, che dalla Cattedrale raggiungerà il Santuario dove alle ore 18.30 il Vescovo delegato dalla CESI per il laicato, Mons. Corrado Lorefice, arcivescovo di Palermo, presiederà la solenne Eucarestia che sarà concelebrata dal Vescovo di Caltagirone, Mons. Calogero Peri e da tutti gli assistenti spirituali delle consulte diocesane. La Santa Messa sarà animata dalla consulta di Catania ed i Canti saranno eseguiti dal Servizio Regionale Musica e Canto del Rinnovamento nello Spirito Santo.
Il segretario della Consulta regionale delle Aggregazioni laicali Dott. Stefano Vitello, afferma: “Il pellegrinaggio alla Madonna del Ponte rappresenta un segno di ripresa delle attività, mai fermate a dire il vero, in vista anche dell’assemblea elettiva prevista per il prossimo 24 settembre”. Gli fa eco il Coordinatore della Consulta diocesana di Caltagirone, Dott. Serafino Peri: “Siamo felici di poter accogliere il laicato attivo delle Chiese di Sicilia a Caltagirone, siamo ancor più felici perché questo momento di ripartenza si svolge in occasione dell’Anno Giubilare Mariano in occasione del 450° anniversario dell’apparizione della Madonna del Ponte. Permettetemi di ringraziare il nostro Vescovo Mons. Calogero Peri che ha subito accolto e sostenuto la nostra proposta. Un grazie al direttivo e a tutta la consulta diocesana di Caltagirone che, essendo la diocesi ospitante, si è assunta l’onere della organizzazione. Un grazie, anche alla segreteria regionale delle aggregazioni laicali per avere accettato la proposta e per averla resa possibile”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *