Caltagirone, dalla Regione 7 milioni per ristrutturare Palazzo Spadaro. Assessore Falcone: «Archiviamo l’abbandono con un ampio piano di rigenerazione del centro storico»

«Di ben sette milioni di euro è l’investimento che il governo Musumeci ha destinato alla città di Caltagirone per restaurare uno dei palazzi più prestigiosi del centro storico, Palazzo Spadaro. Interveniamo per archiviare definitivamente una pagina di abbandono e incompiutezza, ponendo le basi per ristrutturare e mettere in sicurezza l’edificio, facendone poi un moderno Polo di social housing. Recuperiamo, così, l’intento di riqualificare via don Sturzo attraverso virtuose politiche abitative che si coniugano a ampio intervento pubblico di rigenerazione urbana della città, come già fatto dalla Regione in tanti altri Comuni siciliani».

Lo dichiara l’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone, rendendo noto l’inserimento, nel programma infrastrutturale della Regione finanziato con le anticipazione Fsc 21/27, del progetto di recupero di Palazzo Spadaro e realizzazione di alloggi a canone sostenibile nel centro storico di Caltagirone.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.