Caltagirone. Avanza il cantiere per la realizzazione del nuovo ingresso dell’Ospedale

Da lunedì 16 maggio le Casse ticket dell’Ospedale “Gravina” saranno operative al primo piano, ala est (ex poliambulatorio distrettuale), del plesso principale.

Per fruire del servizio i cittadini potranno accedere dall’ingresso n. 19, alle spalle del Presidio Ospedaliero, prospiciente la Cardiologia.

Il trasferimento delle Casse ticket ha carattere temporaneo ed è finalizzato a consentire il completamento dei lavori di restauro e di risanamento conservativo che riguardano tutto il piano terra dell’Ospedale, per un importo complessivo di circa 370 mila euro, e grazie ai quali verrà realizzato il nuovo ingresso dell’Ospedale “Gravina”, dove saranno riallocati le Casse ticket e l’Urp.

Il progetto, curato dall’UOC Tecnico, diretto da Francesco Alparone, in sinergia con la Direzione medica del Presidio, guidata da Maria Giovanna Pellegrino, e la Direzione amministrativa, diretta da Maddalena Samperi, prevede la creazione di un ambiente d’ingresso open space, confortevole e accogliente, adeguato alle esigenze dei pazienti e degli accompagnatori. In tutta la zona sarà possibile utilizzare servizi wi-fi, di intrattenimento TV o di lettura, con come sedute.

Al contempo verranno rinnovate tutte le reti impiantistiche: idrica, elettrica, illuminazione e climatizzazione. Verranno realizzati nuovi servizi igienici (ben 11, di cui 3 per disabili) e sarà anche installato un sistema di videosorveglianza.

Il progetto è stato redatto da Simone Furnari; direttore dei lavori e rup è Antonio Montemagno.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.